• 26 Gennaio 2022 6:43

YouTube Marketing

DiPiermaria Corbino

Dic 8, 2021

“YouTube è adatto a qualsiasi azienda!”

Non è vero

YouTube è uno dei social più usati al mondo: vanta un fatturato annuo a sei cifre. Infatti non è insolito che uno YouTuber riceva fama, nel migliore dei casi, con milioni di visualizzazioni e follower. Ma è inoltre un’ottima piattaforma utilizzata come strumento di marketing per le aziende.

YouTube è ideale per le aziende che vogliono comunicare con il cliente. Parlare di un proprio prodotto, in modo breve e chiaro potrebbe generare un passaparola positivo.

Gli smartphones stanno reinventando la relazione tra le aziende e i clienti.

Rich Miner

Sul portale è possibile creare la pagina dell’account aziendale che può essere personalizzata in molti modi, per esempio caricando una foto della società, inserendo un tema specifico, modificando colori e caratteri, decidendo se ricevere messaggi e commenti da tutti gli utenti o solo da quelli selezionati.

In un contesto dove fare pubblicità significa promuovere e dare visibilità alla propria Azienda, anche attraverso video, YouTube diventa il canale di riferimento per eccellenza. Si può fare YouTube Marketing  solo attraverso la pubblicazione di contenuti di valore (Content Marketing) in quanto questo Social offre alle aziende una piattaforma molto potente per la diffusione di tali contenuti.

Una delle pratiche più diffuse tra gli esperti del Marketing è quella del Content Marketing, il Marketing dei Contenuti.  Si tratta di produrre contenuti importanti per il proprio pubblico. Creare contenuti dinamici, fa parte delle caratteristiche da assumere nei confronti del cliente, superando così la concorrenza al di là delle logiche di prezzo e dei dettagli tecnici.

Informare, intrattenere e vendere

È importante creare un account aziendale personalizzato dove inserire le info basiche dell’Azienda

Il modo migliore per mettere in evidenza servizi e prodotti dell’azienda è quello di aggiornare costantemente il canale con video informativi ed istruttivi che spieghino, ad esempio, in modo chiaro e semplice il loro funzionamento.
Senza sottovalutare anche l’aspetto dell’intrattenimento, perchè sono i video più divertenti a scalare le classifiche.

Alcuni consigli

(Questi sono consigli generali per chi volesse iniziare una carriera su YouTube!)

  • Pubblicare contenuti originali
  • Essere costanti
  • Avere feedback
  • Ottimizzare il canale
  • Ottenere visualizzazioni e fare pubblicità
  • Sponsorizzazioni con altri social
  • Collaborazioni con influencer

Pubblicare contenuti originali &
Essere costanti

A chi va di guardare sempre le stesse cose? Praticamente a nessuno! Nel web si va sempre alla ricerca del nuovo e questo deve essere l’input per creare contenuti unici che sappiano attirare l’attenzione del target di riferimento.

Pubblicare un video ogni tanto serve a poco. Nel web è importante non lasciare che la gente si distragga, magari cercando altrove le informazioni che prima trovava in te e nel tuo canale. Bisogna dunque condividere un video almeno con cadenza settimanale per tenere viva l’attenzione sul canale.

Avere feedback &

Ottimizzare il canale

Gli utenti che si interfacciano con il tuo canale YouTube devono lasciarti dei feedback. Questo aspetto, spesso sottovalutato, è invece essenziale per mostrare interazione con chi ti segue, capire se sei nella giusta direzione e migliorare i tuoi standard di qualità.

Puoi distinguerti dai competitor quando il tuo canale è originale, si arricchisce di contenuti sempre nuovi, la grafica è accattivante, presenta i giusti tag ed è organizzato con una playlist.

  • Ottenere visualizzazioni e fare pubblicità. Lo scopo del tuo canale è quello di ottenere molte visualizzazioni. Questo ti permette anche di pubblicizzarti al meglio e con gli strumenti più efficaci. Potrai dunque inserire banner o annunci pubblicitari per aumentare la tua visibilità e la cerchia dei tuoi follower.
  • Sponsorizzazioni con altri social. Se vuoi avere successo non devi basare il tuo marketing solo sul tuo canale. Ed è qui che ti vengono in aiuto gli altri social, che ti permettono di condividere i tuoi contenuti video al fine di accrescere la tua popolarità e intraprendere una collaborazione che può servire ad entrambi.
  • Collaborazioni con influencer. Il confronto con altri canali non deve spaventarti. Spesso interagire con gli altri può avere dei grandi vantaggi anche per te! Non pensare quindi che collaborare con altri influencer possa danneggiarti, ma sfrutta la loro popolarità per entrare in una nicchia diversa e allargare l’orizzonte delle tue conoscenze.

Le strategie vincenti

Se operi in questo mondo, NON improvvisare. Utilizzare delle buone strategie, è essenziale per farsi conoscere.

La strategia di web marketing ha lo scopo di migliorare le tue vendite, aumentare le visite nella tua pagina commerciale (sito o blog) ed espandere la visibilità del tuo brand.

Ogni diversa strategia può essere personalizzata a seconda del tuo focus che hai stabilito all’inizio del tuo percorso. Puoi scegliere di concentrarti sulle vendite rispetto alle visite o privilegiare la visibilità, ma con le giuste strategie puoi ottenere tutti e tre gli obiettivi in egual misura e lasciare che il tuo business abbia una marcia in più.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *